LA BIBLIOTECA FRANCO SERANTINI «CASA DELLA CULTURA E DELLA MEMORIA» DI PISA E SAN GIULIANO T. SOSTENIAMOLA!!!

La Biblioteca Franco Serantini archivio e centro di documentazione di storia sociale nel suo 40° anno di attività ha lanciato all’inizio del 2019 una sottoscrizione nazionale finalizzata all’apertura di una nuova sede.

È dunque grazie alle sottoscrizioni e alla partecipazione di centinaia di amiche, amici, cittadine e cittadini che è stata trovata la sede, sono stati avviati i lavori di ristrutturazione e la Biblioteca potrà a breve aprire le porte a tutte le cittadine e a tutti i cittadini.

La nuove sede, una “Casa della cultura e della memoria”, rappresenta un’opportunità importante per il territorio mettendo a disposizione di tutte e tutti un patrimonio librario e archivistico, già dichiarato di “importanza storica nazionale” dalla Sovrintendenza ai beni archivistici della Regione Toscana.
Questa iniziativa vuole altresì contribuire a fornire uno spazio per il confronto, il dibattito e la partecipazione delle cittadine e dei cittadini. Sentiamo sempre di più il bisogno di luoghi in cui possano germogliare nuove idee e si possano sperimentare buone pratiche per migliorare la nostra esistenza e la “Casa della cultura e della memoria” si propone come uno dei nodi della rete di associazioni e circoli che dal basso possono rivitalizzare sul piano politico e culturale il nostro territorio. Tutti potranno frequentare la biblioteca, prendere libri in prestito, organizzare dibattiti, presentazioni, andarci a studiare, fare ricerche etc.

Quello che vi chiediamo è un ulteriore aiuto economico per completare le opere di ristrutturazione entro la fine dell'anno e garantire da gennaio un’apertura costante della Biblioteca.


I contributi versati danno diritto alla “tessera lettrice/lettore” con la quale si avrà accesso oltre che al patrimonio documentario della biblioteca a tutte le altre iniziative culturali promosse dal centro di documentazione.
Tutti i contributi versati potranno essere detratti dalla dichiarazione dei redditi, l’importante è specificare che si tratta di “donazione liberale” e conservare la documentazione. Se non si desidera fare la detrazione si possono scegliere modalità diverse.
Come posso contribuire?

-Tramite donazioni libere periodiche alla: Associazione amici della Biblioteca F. Serantini, via G. Carducci n. 13 – 56017 Ghezzano (PI), IBAN: IT25Z0760114000000068037266.

-Tramite la donazione del 5X1000 nel momento della dichiarazione dei redditi apponendo la propria firma nel riquadro indicato come “Sostegno del volontariato…” e indicando il codice fiscale: 93057680501, dell’Associazione amici della Biblioteca F. Serantini ONLUS.


Vi chiediamo di spedire un’email all’indirizzo dell’Associazione tutte le volte che inviate un contributo.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Associazione amici della Biblioteca Franco Serantini
via G. Carducci, n. 13 – La Fontina – 56017 Ghezzano (PI).
Tel. 0503199402 cell. 3311179799
sito web: http://www.bfs.it mail: associazione@bfs.it

ASSOCIAZIONE AMICI DELLA BIBLIOTECA FRANCO SERANTINI

 

 

 

News

26/10/2019

No all'intitolazione di un luogo della memoria al fascista Giuseppe Niccolai

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE ON-LINE!!Leggi

RSS