> home > catalogo > indice dei titoli > Anarchismo e lotte sociali a Pisa (1871-1901)

Franco BERTOLUCCI
ANARCHISMO E LOTTE SOCIALI A PISA (1871-1901)
Dalla nascita dell' Internazionale alla Camera del Lavoro

L'anarchismo a Pisa ha avuto un'eccezionale fortuna tra la fine dell'800 e l'inizio del '900. Il volume ricostruisce per la prima volta le origini del movimento libertario pisano che sono strettamente legate a quelle del movimento operaio. In questa realtà, non stravolta da immigrazioni massicce e improvvise ma non per questo statica, avviene l'incontro tra le tradizioni attivistiche e socialistiche del risorgimento e le dimensioni organizzative, gli obiettivi politici e sociali del tutto nuovi della I Internazionale. Un incontro che crea una trama talmente robusta da essere in pratica il filo conduttore della sinistra rivoluzionaria italiana almeno fino alla crisi fascista e al grandissimo trauma della rivoluzione bolscevica. Un filo conduttore col quale dovettero fare i conti a modo loro Gramsci e ancor più Togliatti.

 

BFS edizioni di Bertolucci Franco & C. snc
Via I. Bargagna n. 60 - 56124 Pisa
Tel.050 9711432 email: info_bfsedizioni[at]bfs.it
P. Iva 01196320509