> home > catalogo > indice dei titoli > Femminismo e anarchia

prezzo: € 12.00
144 pp
anno: 2009
collana 'Reprint'

ISBN 978-88-89413-33-3

RECENSIONI

SCARICA LA PREFAZIONE

SCARICA LA CARTELLA STAMPA

ACQUISTA

AUTORE:

Emma GOLDMAN

Emma GOLDMAN
FEMMINISMO E ANARCHIA

introduzione di Bruna Bianchi

Donna e anarchica, Emma Goldman rappresenta ancora oggi un’originale chiave di lettura della realtà contemporanea. Trasferendo nella scrittura l’intelligenza e la passione che caratterizzarono il suo attivismo in America, in Russia e nella Spagna repubblicana, “Emma la rossa” si presenta come una delle voci più rappresentative del movimento anarchico e femminista. Il suffragio femminile, il matrimonio, le gabbie morali del puritanesimo e il dramma della prostituzione sono alcuni degli argomenti affrontati dalla militante, che ha saputo fare delle sue idee una griglia d’interpretazione della condizione della donna. Attraverso i suoi scritti si ripercorrono trent’anni di lotta contro l’oppressione di uno Stato che, complice della religione, ha imbrigliato le potenzialità femminili nell’immagine della donna come madre e moglie asservita. Un’oppressione sessuale ed economica, quindi, contro cui Emma Goldman lanciò le sue parole di condanna «per una liberazione della donna che deve iniziare», prima di tutto, «nella sua anima».

La nuova antologia di testi proposta da BFS edizioni riunisce alcuni saggi già comparsi in Italiano e alcuni mai prima d’ora tradotti.

Indice

- "Il pensiero anarcofemminista di Emma Goldman" di B. Bianchi
- Nota editoriale
- Femminismo e anarchia
- L’anarchia. Cosa vuole veramente
- La tratta delle donne
- Il suffragio femminile
- Il matrimonio e l’amore
- La tragedia dell’emancipazione
- La gelosia, le sue cause e una possibile cura
- Vittime della moralità
- Indice dei nomi

 

BFS edizioni di Bertolucci Franco & C. snc
Via I. Bargagna n. 60 - 56124 Pisa
Tel.050 9711432 email: info_bfsedizioni[at]bfs.it
P. Iva 01196320509