> home > catalogo > indice dei titoli > Le guerre delle camicie nere

prezzo: € 19.00
223 pp
anno: 2004
collana 'Cultura storica'

ISBN 88-86389-98-1

IL LIBRO E' ESAURITO

AUTORE:

Andrea ROSSI
DELLO STESSO AUTORE:
Fascisti toscani nella Repubblica di Sal˛ 1943-1945
Fascisti toscani nella Repubblica di Sal˛ 1943-1945 (ESAURITO)

Andrea ROSSI
LE GUERRE DELLE CAMICIE NERE
La milizia fascista dalla guerra mondiale alla guerra civile (ESAURITO)

prefazione di Giorgio Rochat

8 settembre 1943. L'annuncio dell'armistizio rompe definitivamente l'unitÓ delle forze armate italiane: da una parte il braccio armato del regime, galvanizzato dal mito della patria e dell'onore, dall'altra i resti dell'esercito, prostrato e disilluso. ╚ la defezione: 90.000 militari, animanti da un combattentismo ingenuo e sterile, ignorati dall'imprudenza del governo Badoglio, passano sotto gli ordini delle SS, agevolando la rinascita delle strutture di potere fasciste. Il libro ripercorre le vicende della MVSN a partire dalla sua fondazione, e ne illustra l'impiego bellico. Colmando le lacune della storiografia militare ufficiale - secondo la quale la milizia fu semplicemente sciolta e integrata nell'esercito dopo la caduta di Mussolini - e rettificando la versione distorta della recente narrativa nostalgica, l'autore ricostruisce nel dettaglio la dislocazione, il destino, le efferatezze di tutti i battaglioni inquadrati nella Guardia Nazionale Repubblicana e impiegati nella guerra antipartigiana.

 

BFS edizioni di Bertolucci Franco & C. snc
Via G. Carducci n. 13 Loc. La Fontina - 56010 Ghezzano (PI)
Tel. 0503199402 email: info_bfsedizioni[at]bfs.it
P. Iva 01196320509