Aggiornamenti dalLA bfs

Le notizie sul patrimonio documentario e gli appuntamenti

Comunicato stampa su foibe e esodo degli istriani, fiumani e dalmati
San Giuliano Terme Biblioteca_logo_nuovo_2014 INTORNO ALLA QUESTIONE DEL GIORNO DEL RICORDO... Il consiglio comunale di San Giuliano Terme ha dedicato la seduta dello scorso 10 febbraio al Giorno del Ricordo, iniziando con un minuto di silenzio per le vittime delle foibe e dell'esodo. Come purtroppo sempre più spesso accade negli ultimi anni, anche l'iniziativa sangiulianese si è portata dietro degli strascichi di polemica su cui non vogliamo entrare...
18/2/2022
A 100 anni dai Fatti della Serra: convegno di studi
Lerici, Cinema Teatro Astoria - ANPI, ANPPIA, Archivi della Resistenza, Istituti storici della Resistenza di La Spezia e Massa Carrara, e altri 12 febbraio, 2022 - Convegno di studi Lerici Fatti della Serra...
12/2/2022
Il biennio nero 1921-1922
Ghezzano (PI) - Biblioteca Franco Serantini e Associazione amici della Biblioteca F. Serantini 10 febbraio, 2022 - Conferenza Biennio nero «1922 Nascita di una dittatura»: ciclo di incontri di lettura e di studio sulla genesi del fascismo in Italia e in Europa...
10/2/2022
Un sito web e una rete di associazioni per riscoprire i luoghi dimenticati di chi si oppose allo squadrismo fascista
Toscana nord-occidentale e Liguria orientale Primo antifascismo Comunicato stampa È da oggi disponibile sul web un nuovo portale dedicato ai luoghi del primo antifascismo. Il sito www.primoantifascismo.org offre una porta di accesso alla storia di 100 anni fa e alla comprensione di fenomeni fondamentali come lo squadrismo e l'antifascismo...
7/2/2022
Concorso “Franco Serantini 1972-2022”
Ghezzano (PI) Franco Serantini Concorso “Franco Serantini 1972-2022” Scadenza: 25 aprile 2022 La vita e la morte di Franco Serantini, un puntino nella storia del mondo, possono fare da specchio a quel che accade nell’intero mondo (Corrado Stajano) Premessa Il 7 maggio 2022 ricorrono i 50 anni dall'uccisione di Franco Serantini, giovane anarchico di vent’anni morto in carcere a Pisa dopo aver subito un brutale pestaggio da parte della polizia...
13/12/2021
Presentazione del libro «La fascistissima. Il fascismo in Toscana dalla marcia alla “Notte di San Bartolomeo”»
Ghezzano (PI) - Biblioteca Franco Serantini - Associazione amici Biblioteca F. Serantini 10 dicembre, 2021 - “1922 Nascita di una dittatura”: ciclo di incontri di lettura e di studio sulla genesi del fascismo in Italia e in Europa La fascistissima Presentazione del libro di Andrea Giaconi LA FASCISTISSIMA Il fascismo in Toscana dalla marcia alla “Notte di San Bartolomeo”. (Il Formichiere, 2021)...
10/12/2021
1922. La provincia in marcia: attori, percorsi, narrazioni (Call for papers)
Firenze Fascismo 1922. La provincia in marcia: attori, percorsi, narrazioni In occasione del centenario della Marcia su Roma del 1922, l’Istituto storico toscano della Resistenza e dell’Età contemporanea (ISRT), insieme alla rete toscana degli istituti, promuove l’invio di contributi (Call for papers) per un convegno nazionale – da tenersi a Firenze nell’autunno 2022 – per discutere delle ricerche sul 1922 e le sue eredità. Il focus sarà sull’area toscana, in stretto dialogo con altre realtà territoriali e con il quadro nazionale...
7/12/2021
Comunicato stampa sul caso della via intitolata a Giovanni D'Achiardi
Pisa La Stampa Leggi razziali La Biblioteca Franco Serantini Istituto di storia sociale, della Resistenza e dell'età contemporanea della provincia di Pisa e l'Associazione amici della Biblioteca reputano grave la scelta del Consiglio comunale di Pisa di bocciare la proposta avanzata da Michele Battini, Michele Edmin e Davide Guadagni, a cui avevano aderito la Comunità ebraica, l’ANPI, l’Associazione ex deportati nei campi nazisti di Pisa, con un appello firmato da oltre 22.000 persone, per sostituire il nome dell'ex rettore Giovanni D'Achiardi, responsabile dell'applicazione delle leggi razziali nell'Università di Pisa, con quello di Raffaello Menasci, docente e medico espulso dall'Ateneo pisano e poi rastrellato nel ghetto di Roma e quindi deportato e ucciso ad Auschwitz...
18/11/2021
Presentazione dell'ultimo libro di Marco Rossi
Ghezzzano (PI) - Biblioteca Franco Serantini - Associazione amici Biblioteca F. Serantini 28 ottobre, 2021 - Presentazione di libri Battaglia di livorno 1922 NASCITA DI UNA DITTATURA Ciclo di incontri di lettura e di studio sulla genesi del fascismo in Italia e in Europa Presentazione del libro...
28/10/2021
Solidarietà alla CGIL
Roma Antifascismo La Biblioteca Franco Serantini Istituto di Storia Sociale, della Resistenza e dell'età Contemporanea della provincia di Pisa e l'Associazione Amici della Biblioteca Franco Serantini esprimono la propria solidarietà alla CGIL per il vile attacco squadrista alla sede nazionale di Roma del 9 ottobre. Pensiamo che la risposta a simili atti debba fondarsi sulla salvaguardia e sulla diffusione della memoria storica dell'antifascismo, sulla vigilanza contro il risorgere di simili posizioni e azioni e nel maggiore impegno nella comune battaglia per la difesa di tutti i lavoratori...
10/10/2021
Solidarietà al Circolo ARCI Agorà
Pisa Agorà La Biblioteca F. Serantini solidarizza con il Circolo ARCI Agorà e si associa all’appello alle istituzioni locali e alla cittadinanza affinché intervengano al fine di evitare la chiusura di un ennesimo spazio di incontro e socializzazione. L’Agorà rappresenta per il quartiere e per l’intera città un punto di riferimento per le attività culturali e svolge un importante ruolo di supporto alle fasce sociali più deboli. Il mantenimento di spazi sociali di incontro, socializzazione, formazione e ricreazione è di fondamentale importanza per la vita e la crescita sana di una comunità, e costituisce un antidoto all’isolamento e all’imbarbarimento degli individui...
4/10/2021
In ricordo di Luciano Della Mea
Ghezzano (PI) - Biblioteca Franco Serantini - Associazione amici Biblioteca F. Serantini Via Carducci, 13 — Ghezzano - San Giuliano Terme 30 settembre ore (17,30), 2021 - Presentazione libro della Mea LUCIANO DELLA MEA Un inquieto intellettuale nell’Italia del secondo ’900...
30/9/2021
In ricordo di Clemente Manenti
Pisa, Spazio Giardino via La Nunziatina n. 11 - Libreria Ghibellina Incontro con l'Autore 16 settembre (ore 17), 2021 - Presentazione libro Corrispondenze berlinesi Clemente è morto il 23 agosto 2018, passeggiando per la sua città. Tre anni dopo, le amiche e gli amici, le compagne e i compagni (“compagno è sempre stato per noi un rafforzativo di amico” - ha scritto Clemente) invitano tutti, in particolare chiunque l’abbia conosciuto e gli abbia voluto bene, a partecipare al suo ricordo discutendo il suo ultimo libro...
16/9/2021
Pietro Spica, in memoria
Ieri abbiamo ricevuto la notizia della morte dell'amico e compagno Pietro Spica. Militante nel movimento anarchico milanese a partire dalla seconda metà degli anni Sessanta (era nato nel 1953), laureato in storia contemporanea, si era fin da giovane dedicato alla pittura e aveva esposto in gallerie europee e statunitensi. Di lui ricordiamo in particolare una serie di ritratti di personalità del mondo libertario, da Errico Malatesta a Pietro Gori, da Emma Goldman a Carlo Cafiero (che ci permise di utilizzare per la copertina della nostra edizione del libro a lui dedicato da Pier Carlo Masini) ecc...
15/9/2021
Presentazione del volume «Un tempo senza storia. La distruzione del passato» di Adriano Prosperi
Pisa, Circolo ARCI Pisanova, via V. Frascani - Biblioteca Franco Serantini - Associazione amici Biblioteca F. Serantini 3 settembre (ore 18), 2021 - Presentazione libro Un tempo senza storia BIBLIOTECA FRANCO SERANTINI ISTITUTO DI STORIA SOCIALE, DELLA RESISTENZA E DELL'ETA' CONTEMPORANEA 77° ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE DELLA PROVINCIA DI PISA DALL'OCCUPAZIONE NAZI-FASCISTA (1944-2021)...
3/9/2021
Online la Presentazione del volume «Un tempo senza storia. La distruzione del passato» di Adriano Prosperi
YouTube Un tempo senza storia La presentazione del volume «Un tempo senza storia. La distruzione del passato» di Adriano Prosperi...
3/9/2021
Assemblea straordinaria Circolo culturale Biblioteca Franco Serantini
Ghezzano (PI) Lavori in corso È convocata per giovedì 26 agosto alle ore 21 l'Assemblea straordinaria del Circolo culturale biblioteca Franco Serantini...
26/8/2021
Carrara: presentazione del libro «La città perduta» di Rosaria Bertolucci
Carrara. Giardino della Fondazione della Cassa di Risparmio (Palazzo Binelli) via Verdi 7 - Biblioteca Franco Serantini 5 agosto (ore 21,30), 2021 - Presentazione libro La città perduta...
5/8/2021
Resistenza ante litteram: a cent’anni dai Fatti di Sarzana (1921-2021)
Sarzana - Archivi della Resistenza, Anppia (Associazione nazionale perseguitati politici italiani antifascisti), ANPI Sarzana 16 luglio, 2021 - Convegni Sarzana 1921-2021 Il 21 luglio 1921 avvenne a Sarzana uno dei fatti più significativi ed emblematici del breve intermezzo storico tra “biennio rosso” e la Marcia su Roma, un evento inserito nel generale contesto di rafforzamento dello squadrismo fascista e, contestualmente, di costruzione di una prima forma di resistenza armata e organizzata...
16/7/2021
Un compleanno che non dimentichiamo!
Pisa Serantini disegno Il 16 luglio del 1951 a Cagliari nasceva Franco Serantini, oggi dunque avrebbe compiuto settanta anni. In questo giorno vogliamo ricordare Serantini con le parole di Ilaria Cucchi che, in una lettera a Corrado Stajano del 4 aprile 2019, in occasione della presentazione della nuova edizione de «Il Sovversivo» al Piccolo Teatro di Milano, scriveva: «In questo mondo sempre più difficile abbiamo tutti un disperato bisogno di umanità: quell'umanità che si è persa nell'indifferenza generale e nel cinismo che hanno ucciso mio fratello. Ricordare queste morti significa restituire dignità alle vite negate, non si volti mai pagina»...
16/7/2021
Sfregiato il monumento dedicato a Comaschi a Cascina
Cascina Comasco Comaschi Comunicato stampa Recentemente Adriano Prosperi in un bel libro dal titolo «Un tempo senza storia» ha lanciato il grido d'allarme sulla perdita di memoria collettiva e sulla crescita dell’ignoranza in riferimento alla nostra storia. Nella realtà italiana di oggi c'è un passato che sembra dimenticato. E il peso dell'oblio è qui forse più forte che altrove. Di questo fenomeno si hanno testimonianze quotidiane che provengono da ogni luogo del nostro Paese. Nei giorni scorsi, ad esempio, la stampa locale ha riportato la notizia dello sfregio nei confronti del monumento in ricordo di Comasco Comaschi a Cascina. La bravata di questi ignoti «signori», non sappiamo se consapevoli o meno di ciò che stavano compiendo, ha colpito uno dei simboli della prima resistenza al fascismo di Cascina...
2/7/2021
Apertura al pubblico della biblioteca dal 1° settembre (norme per l'accesso)
Ghezzano (PI) Biblioteca_logo_nuovo_2014 La Biblioteca Franco Serantini riaprirà al pubblico dal 1° settembre (con il seguente orario: da lunedì al venercdì dalle ore 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30). L'apertura ai lettori per ora avviene solo con la modalità della prenotazione. Le richieste di prenotazione vanno inviate almeno 48 ore prima della data prevista della visita attraverso un'email indirizzata a segreteria@bfs.it o telefonando al n. 3311179799. Si potrà accedere alla biblioteca solo dopo aver ricevuto la conferma dell'appuntamento...
1/7/2021
150° anniversario della Comune di Parigi. L’Assalto al cielo
Castel Bolognese (RA) /Ghezzano (PI) - Biblioteca Libertaria "A. Borghi" e Biblioteca "F. Serantini" 28 maggio, 2021 - Conferenza on-line Comune di Parigi Il movimento che portò alla Comune di Parigi, il 18 marzo 1871, era un movimento popolare e spontaneo,inatteso. Quel primo esperimento di partecipazione dal basso non si sarebbe affermato, infatti, senza iproletari, le lavandaie di Montmartre, in un moto di difesa del territorio e di ribellione al tempo stesso.Chi sono stati i protagonisti anonimi della Comune, quali furono le loro idee e quale il loro lascito allegenerazioni successive? Intervengono...
28/5/2021
La Biblioteca ente associato del Parri
Milano Biblioteca nuova sede Oggetto: Comunicato stampa La Biblioteca Franco Serantini riconosciuta come “Ente Associato” dall’Istituto Nazionale per la Storia della Resistenza Il 21 maggio u.s. il Consiglio Generale dell’Istituto Nazionale per la Storia della Resistenza e dell’Età contemporanea “F. Parri”, ha discusso e accolto la richiesta della Biblioteca Franco Serantini per il riconoscimento di “Ente Associato” all’Istituto Nazionale. La notizia è stata comunicata oggi alla Biblioteca dal prof. Paolo Pezzino presidente d ell'Istitutonazionale “F. Parri”...
27/5/2021
Nuove donazioni in arrivo alla Biblioteca
Ghezzano (PI) Le famiglie Consani di Pisa e Cecconi di Rosignano Marittimo hanno donato alla biblioteca alcune centinaia di libri di argomento storico, politico, artistico e filosofico. L'Associazione amici della biblioteca...
19/5/2021
Una rete di persone
Entra in contatto con l'associazione che sostiene la BFS, supporta la Biblioteca con il 5 per mille
Scopri di più